Hotel Pitrizza, un hotel The Luxury Collection, Costa Smeralda

Costa Smeralda, Porto Cervo, 07020, Italia   •  Meteo:    •   Ora locale:     •  Telefono: (39)(0789) 930111  

Scoprite la Costa Smeralda

la vista del Pitrizza

Famosa per le sue acque cristalline e la bellezza incontaminata delle sue spiagge, la Costa Smeralda si snoda per 55 km. di coste nel Nord Est della Sardegna.

Il patrimonio culturale della Sardegna é frutto delle molteplici colonizzazioni subite dall'Isola, tra cui i Romani, i Saraceni del Nord Africa, la Spagna e l'Austria. L'Hotel Pitrizza offre attività che permettono ai clienti di immergersi nelle tradizioni locali e di apprezzare i sapori e l'artigianato dell'Isola, come la visita alla fabbrica di ceramiche della Cerasarda e le escursioni ai siti di interesse archeologico come Li Muri o ai caratteristici villaggi della Gallura.

Grazie agli sforzi compiuti dal principe Aga Khan IV, l'industria turistica internazionale ha cominciato il suo sviluppo nell'Isola nel 1960. Ristoranti di classe, vita notturna, architettura di design, rinomate boutiques e regate veliche coesistono in armonia con le bellezze naturali del luogo. Da non perdere le escursioni via mare alle isole di Mortorio, Soffi e La Maddalena. Apprezzabili anche gli splendidi panorami delle grotte di Ispinigoli e del Bue Marino o la magia di una partita di Golf presso il rinomato Pevero Golf Club.

Prenotate il vostro soggiorno
Data di Arrivo11
Data di Arrivo
Data di partenza
Data di partenza
1 camere, 1 adulti, 0 bambini

Camere
- 1 +
Adulti / Camere
- 1 +
Bambini / Camere (età 0 - 17)
- 0 +

La Maddalena

La Maddalena

Concedetevi una giornata per esplorare le incredibili spiagge e calette raggiungibili con una imbarcazione ed immergetevi nell'incantevole limpidezza delle acque turchesi. L'arcipelago de La Maddalena è composto da 7 isole principali e dal 1994 è nei siti patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.

Chiesa Stella Maris

Stella Maris

Questa chiesa, disegnata dall’architetto Busiri Vici, contiene degli inestimabili capolavori d’arte. Tra le varie opere troviamo le porte di bronzo, il prezioso organo a canne, due crocifissi tedeschi settecenteschi. L’esterno della chiesa riserva una magnifica vista di Porto Cervo dall’alto.

Arzachena

Arzachena

Ricca di insenature e baie che hanno reso celebre negli anni la Sardegna ed il suo mare, Arzachena è un comune della Costa Smeralda che vanta 88 chilometri di costa. Ad essere incantevole non è solo la costa, ma anche le aree naturali che circondano questo comune.

Panoramica di Micalosu

Micalosu Panoramic Road

La strada offre una visuale impareggiabile del Golfo di Arzachena e dell’arcipelago di La Maddalena. Trascorrere un pomeriggio on the road accompagnati dal profumo delle ginestre sarà qualcosa di memorabile. Godetevi un pomeriggio alla guida della vostra automobile per esplorare la strada che collega Arzachena al litorale di Cannigione – La Conia attraverso l’altopiano di Micalosu.

Nuraghi

Nuraghi

Circa 7000 nuraghi, alcuni più articolati, altri più semplici, sparsi su tutta la superficie della Sardegna dal 1997 sono entrati a far parte del Patrimonio dell’Umanità riconosciuto dall’Unesco.  A pochi chilometri di distanza dall’hotel è, infatti, possibile visitare uno dei principali siti nuragici, quello di Arzachena. Scoprite le costruzioni in pietra della Civiltà nuragica risalenti al 1800 a.C. 

Porto Cervo

Porto Cervo

Porto Cervo è così chiamato per la somiglianza della sua conformazione alla testa dell'animale. Migliaia di barche ogni anno decidono di ormeggiare nei pressi di questa località unica per trascorrere divertenti serate nella rinomata piazzetta. Piccole stradine vi guideranno nel Sottopiazza dove sarà possibile ammirare balconcini colorati ed architetture tipiche della Costa Smeralda.


Indicazioni stradali

Nei dintorni

  1. Arzachena
  2. Golfo Aranci
  3. Isole Li Nibani
  4. La Maddalena
  5. Nuraghe
  6. Panoramica di Micalosu
  7. Porto Rotondo
  8. Roccia del Fungo
  9. Stella Maris
Precedente
Successivo

Come raggiungerci

Impossibile trovare le indicazioni stradali, riprovare.

Costa Smeralda Rally

Costa Smeralda Rally

Ogni anno, dal 2004, tra fine Maggio e gli inizi di Giugno, famosi piloti provenienti da tutto il mondo si sfidano per strade sterrate in occasione della tappa italiana del campionato mondiale. La spettacolare manifestazione si svolge sulle tortuese strade intorno alla montagna di Porto Cervo e alle zone della Gallura, continuando fino alle zone del Lugudoro. 

Porto Rotondo

Porto Rotondo

Rilassatevi dodendo di un cocktail nella piazzetta principale dopo una giornata trascorsa alla scoperta di spiagge paradisiache e calette deserte. Oltre alla sua vita notturna Porto Rotondo non è fatta solamente locali alla moda e divertimento, infatti questa frazione di Olbia offre alcune delle spiagge più incantevoli della Costa con sabbie che ricordano isole tropicali.

Roccia del Fungo

Roccia del Fungo

La storia narra che fin dalla preistoria le prime popolazioni locali trovarono rifugio sotto questa roccia, in epoca romana la zona prese il nome di Turubulus Maior (fungo grande). Anni di intemperie hanno modellato questa roccia fino a donarle la forma di fungo facendola diventare il simbolo di Arzachena, è sufficiente fare una passeggiata nel centro storico attraverso Via Limbara per ammirarlo. 

Golfo Aranci

Golfo Aranci

Il promontorio roccioso di Capo Figari è uno dei luoghi che meritano di essere esplorati sia via terra che via mare. Dall’alto dei suoi 344 metri di cui 200 a picco sul mare, il promontorio, può essere raggiunto passando a piedi per la splendida spiaggia di Cala Moresca oppure via mare attraverso l’incantevole costa di Cala Greca. 

Li Nibani Island

Li Nibani Island

La baia del Porto Li Nibani offre insenature poco frequentate dove godere il relax e la solitudine dinnanzi un panorama incredibile. La natura esplode in tutta la sua meraviglia in queste isolette disabitate a sud est di Porto Cervo. Da non perdere, per i più sportivi, l’affascinante vista della Costa dalla cima del Monte Zoppu.

Gola di Su Gorroppu

Gola di Su Gorropu

La regione dell’Ogliastra offre uno dei canyon più profondi d’Europa. La leggenda narra che vi sia una fascia di terra magica dove chi vi passa sopra avrà lunga vita, purtroppo però nessuno sa dove sia questa misteriosa fascia di terra. Perchè non tentare la fortuna in uno dei luoghi più magici della Sardegna?